Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 23/06/2017 - 22:01
sei qui: Home > Cronaca > Sulla riserva calanchi parere positivo

Cronaca Montalbano Jonico

MONTALBANO JONICO

Sulla riserva calanchi parere positivo

Ok dal Comitato Scientifico, attesa per approvazione definitiva

di Redazione Basilicata24

Sulla riserva calanchi parere positivo


Il Comitato scientifico regionale per l’ambiente ha dato parere positivo all’approvazione del Piano di Gestione della Riserva speciale dei calanchi di Montalbano Jonico. A renderlo noto il primo cittadino di Montalbano  Vincenzo Devincenzis insieme all’assessore all’ambiente Francesco Chita. “E’ un ulteriore passo in avanti – è stato evidenziato -  che ci avvicina ulteriormente all’approvazione definitiva ed all’applicazione con la costituzione del Comitato di Gestione tra Provincia di Matera, Comune di Montalbano Jonico ed associazioni competenti. Ciò  al fine – hanno continuato - anche di ricercare fondi di investimento pubblici e privati per una fruizione diffusa di un patrimonio scientifico e naturalistico di rilevanza mondiale.” Il Comitato scientifico regionale è stato presieduto dal dottor Donato Viaggiano con la collaborazione della dottoressa Logiurato e dell’intero staff della Regione Basilicata Dipartimento Ambiente Territorio e Politiche della Sostenibilità. Alla riunione era presente la Provincia di Matera con il dottor  De Capua, che ha redatto il Piano di Gestione in collaborazione con il Comune di Montalbano Jonico, Legambiente, WWF, riserva di Atri e Terra dei Calanchi. L’ultimo tassello sarà l’approvazione della VAS (Valutazione Ambientale Strategica) dopo di che, si passerà all’approvazione definitiva del Piano di Gestione, alla Costituzione del Comitato di Gestione ed al battesimo della fruibilità della Riserva dei Calanchi di Montalbano Jonico che il sindaco e l’intera amministrazione comunale vogliono candidare a Patrimonio dell’Unesco, vista la rilevanza scientifica di carattere mondiale.


 

Gio, 27/06/2013 - 18:46
Stampa