Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 23/06/2017 - 22:01
sei qui: Home > Sport > Calcio > Divorzio Finamore-Real Metapontino

Calcio Montalbano Jonico

CALCIO ECCELLENZA

Divorzio Finamore-Real Metapontino

Rapporti tesi tra l'allenatore e il presidente Casalnuovo

mister Finamore mister Finamore

Clamoroso a Montalbano Jonico. Il Real Metapontino e l'allenatore Finamore hanno interrotto il loro rapporto di lavoro. Troppo ampie le divergenze tra società e tecnico.

Nella giornata di ieri la situazione in casa Real Metapontino è precipitata. Il presidente degli jonici, Pasquale Casalnuovo, dopo la sconfitta di domenica pomeriggio tra le mura amiche contro il Viggiano, aveva messo fuori rosa due importanti giocatori come Scuotto e Di Cecca. Questo provvedimento non era certo piaciuto al tecnico Antonio Finamore, il quale ha deciso di aspettare e pensarci su. Ieri pomeriggio il mister ha deciso che era giunto il momento di porre fine alla sua avventura sulla panchina del Real Metapontino. Probabilmente la partita di domenica e le conseguenti decisioni societarie sono soltanto la punta di un iceberg che ha radici, forse, è più lontana. L'inizio di stagione della compagine di Montalbano Jonico non è stato all'altezza dei pronostici della vigilia. Dopo la prima vittoria, al debutto in trasferta sul campo del Comprensorio Tanagro, la squadra dell'ormai ex Antonio Finamore ha inanellato risultati non all'altezza della rosa a disposizione. Quattro punti in tre partite non era quello che si attendeva.

Per il momento la squadra è stata affidata all'allenatore dei portieri, Luciano Camassa, in attesa che il presidente prenda la sua decisione sul nome del nuovo allenatore.

Mer, 05/10/2011 - 10:06
Stampa