Facebook |  Staff |  Contatti  |  Sostienici  |  Pubblicità su questo sito  |  Ultimo aggiornamento: Ven, 23/06/2017 - 22:01
sei qui: Home > Sport > Calcio > Vietato deconcentrarsi

Calcio Montalbano Jonico

CALCIO ECCELLENZA

Vietato deconcentrarsi

Il presidente del Real Metapontino non vuole cali di tensione

real_metapontino real_metapontino

Adesso che la vetta è stata mantenuta per la seconda settimana di fila è vietato deconcentrarsi.

E' questo l'ordine di Pasquale Casalnuovo,  presidente del Real Metapontino per la sua squadra che domenica 18 dicembre, dovrà affrontare per l'ultima di andata il Vultur Rionero. Una sfida delicatissima, attende il Real Metapontino al giro di boa del campionato di eccellenza e lo sa bene patron Casalnuovo che hascelto infatti per la sua truppa la strada del ritiro anticipato per tenere alta la concentrazione in vista del match di domenica prossima con i ragazzi di Ronzulli. Il Vultur Rionero, team che da anni milita nel campionato di eccellenza, è una squadra, brillante e ben quadrata a centrocampo che limita, con grande organizzazione e  compostezza, alcune lacune difensive. 20 i punti in classifica el Rionero, che ha sempre dimostrato gran tattica soprattutto con le grandi. Non può quindi trovarsi impreparato il Real Metapontino, all'ultima di campionato che laureerà la squadra  campione d'inverno. Un titolo che Pasquale Casalnuovo esige dai suoi ragazzi, che stanno lavorando con impegno e umiltà, dietro la guida di Guglielmo Bacci. Continuare dunque a percorrere la strada intrapresa in queste ultime gare di campionato, dove prima con il Potenza e poi anche con il Pisticci, si è finalmente visto il vero assetto della squadra celeste. Un intenso lavoro dunque aspetta i ragazzi di mister Bacci, chiamati a concludere il 2011 nel miglior modo possibile.

 

Mar, 13/12/2011 - 20:38
Stampa